Cigisped: TRASPORTARE UNA BARCA DALL’OLANDA IN ITALIA

Un’impresa non semplice, ma neanche impossibile: ecco come trasportare una barca dall’Olanda in Italia ai giorni d’oggi.

Chiunque intenda movimentare la propria imbarcazione nel globo può farlo. Per quanto fantascientifico possa apparire, anche trasportare una barca dall’Olanda in Italia, tanto per fare un esempio, si rivela un’operazione del tutto fattibile. Eppure l’Olanda, lo sappiamo, non è certo dietro l’angolo. Il settore della movimentazione di mezzi di trasporto ha oggi raggiunto performance a livelli insospettabili, tuttavia, ancora non vi è precisa chiarezza di quali debbano essere le operazioni che un’impresa addetta al trasporto di una barca dall’Olanda in Italia deve garantire.

La legislazione è, infatti, tra questi due paesi molto differente e non tutte le aziende operanti nel settore godono di reali competenze e qualifiche per eseguire le movimentazioni in totale sicurezza e puntualità. Considerato che vi sono invece imprese leader nel settore in grado di trasportare yacht anche di grandissime dimensioni e addirittura di container niente poco di meno che via aerea, davvero si rende possibile scegliere il meglio. Per farlo occorre dare risposta – è quello che faremo a seguire – ai più comuni interrogativi che un utente si pone al momento di dover trasportare una barca dall’Olanda in Italia.

 

Cosa richiede trasportare una barca dall’Olanda in Italia?

Ovviamente, prima di scegliere un team in grado di trasportare una barca dall’Olanda in Italia occorre valutare quale sia la ragione per la quale la movimentazione si rende necessaria. Possono, infatti, essere davvero tanti i motivi: per diletto, per viaggio, per lavoro. Comune denominatore a tutti i trasporti via mare è il servizio di logistica integrata e l’assistenza ai dazi doganali. Nel caso di trasporto di container si renderà necessario scegliere un’impresa in grado di garantire il servizio di magazzinaggio e di logistica, nonché di rizzaggio container, pre-clearing doganale e stoccaggio merce.

Nel caso in cui, invece, sia necessario trasportare yacht, una valida azienda di trasporto provvederà innanzitutto alla perizia ed alla supervisione dell’imbarcazione. Poi procederà a garantire allo yacht un’adeguata copertura in termoplastica e l’utilizzo di selle. Non dovrà mancare, in tutti i casi di trasporto di una barca dall’Olanda in Italia, un’adeguata copertura assicurativa.

 

In che modo influisce la presenza di agenti sul globo?

Affidarsi ad un’azienda che possiede una fitta rete di agenti sparsi su tutto il globo non può che fare la differenza anche nel caso del trasporto di una barca dall’Olanda in Italia. Questa presenza garantisce accuratezza e precisione nei tempi sia di presa in consegna che di arrivo delle imbarcazioni. Solo con un adeguato coinvolgimento di altre compagnie è possibile assicurare massima affidabilità organizzativa e operativa nel trasporto di una barca dall’Olanda in Italia. Diversamente, è facile intuirlo, non è possibile mantenere sempre fede, e in ogni circostanza, alle tempistiche pianificate con il committente. E’ proprio il caso di dire l’unione fa la forza.

 

Quali requisiti deve possedere un’impresa di trasporto davvero qualificata?

Vedersi rifiutato un servizio di trasporto di una barca dall’Olanda in Italia a motivo del tipo di mezzo da movimentare rappresenta, di certo, un limite di non poco conto per un’impresa di spedizioni. Ebbene, un’impresa di trasporto via mare di mezzi che sia in grado di offrire i suoi servizi per qualsiasi categoria di imbarcazione, quindi per yacht di lusso, super-yacht, grandi yacht e mega yacht, ma anche container, rappresenta decisamente un valore aggiunto. Un altro valore aggiunto è di certo rappresentato dalle destinazioni “fattibili”. E’ naturale che un’azienda di trasporto a livello nazionale non possa reggere il confronto con una operante a livello mondiale. Esistono poi delle aziende che, oltre ad assicurare il trasporto di una barca dall’Olanda in Italia, che già, di per sé, appare impegnativo, prestano i loro servizi anche per le destinazioni sensibili – solo per fare un esempio Afghanistan, Burundi, Libano, Iraq, Kosovo – che, ovviamente, non sono prese in considerazione da tutte aziende di trasporto, per ragioni che è facile immaginare.

Da tutto ciò si deduce la netta differenza che passa, in termini di eccellenza e qualità del servizio di trasporto, da un’azienda e un’altra. Da un’impresa che assicura anche il servizio per destinazioni sensibili come quelle appena menzionate immaginiamo con quale perfezione e facilità possa essere affrontato un trasporto di una barca dall’Olanda in Italia.


VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Tags: , ,

Author:

This author has published 35 articles so far.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.